chiamaci

  • English
  • Italiano
  • Deutsch

Presente anche una VERSIONE CLASSICA più improntata sull’avventura e meno sulle discese
GPE – GRANDE PEDALATA ELBANA -> SCOPRI DI PIÙ

La traversata dell’Isola d’Elba versione Enduro attraversa sentieri tecnici sia in salita che in discesa: tratti in discesa che raggiungono una scala S3 e S4 (vedere sotto). Testata e approvata da Elba MTB. Presenti le discese più iconiche con l’ausilio dello shuttle per riprendere quota sui tratti più impervi.

elba super trail enduro-3

VIDEO

SCALA STS

S3 – Alla categoria S3 appartengono i singletrails che presentano molti passaggi tecnici costituiti da blocchi di roccia e/o radici. S’incontreranno spesso gradoni alti, tornanti e pendenze difficili e raramente passaggi scorrevoli. Spesso bisognerà anche fare i conti con un terreno scivoloso e poco compatto. Non sono rari i tratti con una pendenza che supera il 70%. I passaggi S3 non richiedono ancora l’utilizzo di tecnica trialistica, sono necessari comunque un ottimo controllo della bici ed una continua concentrazione. Indispensabili la capacità di saper frenare con buona precisione (padronanza quindi nella modulazione del freno), ed un ottimo equilibrio.

S4 – Appartengono alla categoria S4 i sigletrails molto tecnici che presentano grandi blocchi di roccia e/o passaggi su radici particolarmente impegnativi su un terreno il più delle volte poco compatto. Spesso s’incontreranno rampe con pendenza quasi estrema, tornanti stretti e gradoni, questi ultimi alti abbastanza da aumentare considerevolmente il rischio di contatto con le corone della guarnitura. Per questi sentieri è quindi caldamente consigliato l’uso di un bashguard (paracorona). Per poter percorrere sentieri S4 sono assolutamente necessarie tecniche trialistiche come la capacità di spostare la ruota anteriore o quella posteriore (per esempio nelle curve a gomito), una tecnica di frenata perfetta ed un ottimo equilibrio. Solo chi ama la guida estrema e molto tecnica riesce a completare un percorso S4. I passaggi più tecnici dei percorsi di tipo S4 sono spesso difficoltosi da superare anche a piedi.

Possibilità di traghettare a Cavo senza macchina e usufruire del nostro Bike-Shuttle per trasporto bagagli presso il nostro Residence.

All’arrivo della ELBA SUPER TRAIL a Chiessi, ritorno con il nostro Bike Shuttle.

DATI TECNICI ELBA SUPER TRAIL

106km per 3800m di dislivello (circa il 50% in shuttle)

Singletrack:30%
Altitudine max:736m
Chilometri:106km
Chilometri BIKE:51km
Chilometri SHUTTLE:55km
Dislivello positivo:3.806 m
Dislivello positivo BIKE:1.703m
Dislivello positivo SHUTTLE:2.103m
Dislivello negativo:3.700 m
Discesa:41.1 km

Visto il chilometraggio e dislivello, consigliamo di farla in 2 giorni con fermata a metà tragitto nei pressi di Lacona o presso il nostro Residence.

ISCRIZIONI/COSTI

Se sei un gruppo, scrivici per un preventivo di spesa comprensivo di pernottamento. Se sei un singolo, contattaci ugualmente e troveremo la miglior soluzione per te.

Il giro comprende il Bike-Shuttle (costo giornaliero 250€) e, opzionale, il costo della guida: costo che può essere consultato alla relativa pagina dei bike tour (dipende da quanti giorni ci si mette e quindi quanto si impegna la guida).

GIRO DELL’ISOLA D’ELBA
Elba MTB propone un itinerario di 5 giorni che copre tutta l’isola: Monte Calamita, Monte Perone, Monte Capanne, Monte Tambone e parte Nord (Porto Azzurro/Cavo): SCOPRI DI PIU’.

Send an Email. All fields with an * are required.
Follow us Youtube